Home Cronaca Cronaca Genova

Neve: stop ai Tir in A7, A10 e A26. Voltri e alture imbiancate, attenti al ghiaccio

0
CONDIVIDI
Bolzaneto (foto webcam Aspi)

Stop ai Tir sulle autostrade imbiancate tra la Liguria e il Piemonte a Genova e a Savona.

Autostrade per l’Italia, d’intesa con la Polizia stradale, anche per evitare il caos di poche settimana fa, ha vietato il transito ai mezzi pesanti (oltre 7,5 tonnellate) in entrambe le direzioni sulle seguenti tratte.

A26 Genova Voltri-Gravellona Toce tra il Bivio per la A10 Genova-Savona e la Diramazione Predosa-Bettole.

A7 Milano-Genova tra Serravalle Scrivia e Genova Bolzaneto verso Genova e tra il bivio per la A12 e Serravalle Scrivia verso Milano e regolazione traffico per tutti i veicoli tra la Diramazione Predosa-Bettole e Serravalle verso Genova.

A10 Genova-Savona tra Genova Aeroporto e Savona verso Ventimiglia, e tra Savona e Genova Pegli verso Genova.

Stamane si sono registrate nevicate, sia pure con minore intensità, anche sulle seguenti tratte.

A7 Milano-Genova tra Genova Bolzaneto e Genova Ovest.

A26 Genova Voltri-Gravellona Toce tra la Diramazione Predosa-Bettole e Romagnano Sesia.

A10 Genova-Savona tra Celle Ligure e Savona.

A12 Genova-Sestri Levante tra il bivio per la A7 e Genova Nervi.

Sulla costa la neve è caduta anche a Voltri e lungo il ponente genovese fino a Savona, dove stamane ci si è svegliati con le spiagge imbiancate.

Verso il levante genovese, aria umida e vento, con pioggia consistente.

Per quanto riguarda i treni, è stata cancellata la tratta Busalla-Genova.

Numero di convogli ridotti per le seguenti tratte.

Genova – Ovada – Acqui Terme; Alessandria – Arquata; Novi – Arquata – Genova; Savona – San Giuseppe di Cairo (interessati treni delle linee Alessandria – Savona, Torino – Savona e Fossano – San Giuseppe di Cairo).

Stamane è nevicato abbondantemente in Valpolcevera, da Bolzaneto in su, in alta Val Bisagno e in Valle Stura.

Gli esperti meteo ieri hanno indicato un allerta anche per il fenomeno del gelicidio, che sulle alture si è già formato e per cui bisogna prestare massima attenzione.

Per quanto riguarda la viabilità, sono stati segnalati problemi a Bolzaneto, Borzoli, Fegino, Pontedecimo, Molassana, Voltri, Palmaro, Sant’Eusebio, Quezzi Alta.

Per non parlare dell’immediato entroterra genovese da Mele a Mignanego, Serrà Riccò, Bargagli.