Home Cronaca Cronaca Genova

Nervi, 18enne morta dopo incidente in moto: conducente positivo a cocaina e cannabis

0
CONDIVIDI
Incidente stradale (foto di repertorio)

Secondo quanto riferito oggi dagli inquirenti, è risultato positivo alla cocaina e alla cannabis il 21enne che guidava una moto su cui viaggiava la 18enne, originaria di Milano, morta ieri sera a seguito dell’incidente tra due moto in via Donato Somma a Genova Nervi.

Incidente a Nervi: ragazza di 18 anni cade dallo scooter e muore

Risulta che la procura abbia aperto un fascicolo per omicidio stradale aggravato e che avrebbe iscritto nel registro degli indagati non soltanto il 21enne, ma anche il conducente e il passeggero dell’altro scooter.

Sulla dinamica sono in corso ulteriori approfondimenti della Polizia locale.

Secondo una prima ricostruzione, gli specchietti delle due moto si sono toccati.

Probabilmente, la velocità sostenuta ha fatto perdere l’equilibrio ai quattro scagliandoli a terra.

Gli investigatori della sezione Infortunistica hanno ascoltato alcuni testimoni e stanno acquisendo le immagini delle telecamere della zona per ricostruire la dinamica del tragico incidente.

Non è escluso che possa essere stato coinvolto un terzo veicolo.