Home Hi-Tech Hi-Tech Mondo

Nasce WhatsApp business, cosa può fare e come utilizzarla

0
CONDIVIDI
Nasce WhatsApp business, cosa può fare e come utilizzarla

WhatsApp entra nell’uso quotidiano dell’ufficio con la versione business. La chat di messaggistica di proprietà di Facebook, che attualmente ha oltre 1,3 miliardi di utenti, vara anche una versione business, dedicata a piccole aziende e attività professionali.

WhatsApp Business aggiunge funzioni a quelle della app normale, tra cui rispondere ai clienti e separare i messaggi personali da quelli di lavoro.

La app che, per il momento, è gratuita, è disponibile per utenti Android in Italia, Regno Unito, Usa, Indonesia e Messico. A breve è atteso anche il lancio su iPhone e in altri Paesi.

Per il futuro, infatti, potrebbe essere ipotizzabile una versione con funzioni aggiuntive a pagamento che si sommano a quelle gratuite di base.

In questo modo Facebook, che ha comprato WhatsApp nel 2014 per 19 miliardi di dollari, potrebbe trarre profitto dall’acquisizione.

Un’altra fonte di ricavi, la pubblicità, è stata più volte esclusa dal Ceo Mark Zuckerberg, intenzionato a mantenere la chat libera dagli spot.

La versione business consentirà alle piccole attività di creare un profilo con informazioni utili come descrizione, indirizzo e sito web, e di usare risposte rapide per rispondere velocemente alle domande frequenti, messaggi di benvenuto per presentare l’attività ai nuovi clienti e messaggi d’assenza per far loro sapere quando non si è disponibili.

A disposizione delle piccoli imprese ci saranno le statistiche sui messaggi, l’uso della chat su computer e la possibilità di avere un account identificato come business.