Home Cronaca Cronaca Genova

Muore su traghetto Tunisi-Genova: 20enne maghrebino era diabetico

0
CONDIVIDI

Un ventenne tunisino, residente in Piemonte, oggi è morto a bordo di una nave della Grandi Navi Veloci durante il viaggio da Tunisi a Genova.

La tragedia si è consumata dopo diverse ore di navigazione. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il giovane viaggiava solo e si è sentito male nella sua cabina. Ha avuto solo il tempo di chiedere aiuto all’equipaggio, poi ha perso conoscenza.

L’immigrato è stato assistito dal medico di bordo, ma nonostante le cure ricevute purtroppo è finito in coma e poi è deceduto.

Fra le ipotesi del decesso, c’è anche quella di una crisi ipoglicemica a causa di una forma di diabete di cui il giovane soffriva da anni.

Il comandante ha avvertito della tragedia la Polizia di frontiera e quando il traghetto è attraccato a Genova a bordo sono saliti gli agenti della Polmare e il medico legale di turno, che avrebbe confermato la morte per cause naturali.

Il pm di turno ha comunque disposto l’esame autoptico.