Home Consumatori Consumatori La Spezia

Movida sicura grazie alla Croce Rossa

0
CONDIVIDI
Movida sicura grazie alla Croce Rossa

Movida sicura, la Croce Rossa
sottopone più di 60 ragazzi all’alcoltest

 

Più di 60 ragazzi si sono sottoposti volontariamente ieri sera, nelle piazze dellamovida in centro, agli alcoltest gratuiti della Croce Rossa della Spezia. I Giovani della CRI spezzina hanno effettuato i test per stabilire il valore dell’alcol contenuto nel sangue, distribuendo ai frequentatori della vita notturna anche degli alcoltest monouso, utilizzabili liberamente prima di mettersi alla guida, insieme a delle brochure informative sui buoni comportamenti da seguire per evitare incidenti stradali. I Giovani della Croce Rossa, sempre nel rispetto delle norme anti-Covid, hanno anche proposto ai ragazzi dei quiz per valutare il loro grado di consapevolezza sul tema della sicurezza stradale: tutti i dati raccolti verranno presentati a novembre nel corso di una conferenza stampa.

L’attività rientra nel progetto “Saturday night live”, lanciato dalla Croce Rossa della Spezia con il sostegno del Sindacato nazionale degli agenti di assicurazione, che ha l’obiettivo di prevenire l’abuso di alcol tra i giovani, promuovendo un comportamento responsabile in modo da determinare una diminuzione degli incidenti stradali e delle sanzioni legate all’abuso di alcol prima di mettersi alla guida. Anche un solo comportamento sbagliato, infatti, spesso può causare conseguenze fatali: per questo i Giovani CRI sono impegnati in queste settimane nelle piazze del centro per far capire ai loro coetanei che è anche possibile divertirsi responsabilmente.