Home Cronaca Cronaca Imperia

Morbillo al Borea di Sanremo, neonato trasferito al Gaslini

0
CONDIVIDI

Ancora morbillo nel reparto di Ostetricia dell’ospedale di Sanremo, dove a dicembre si erano ammalate un’ostetrica e una ginecologa.

Negli ultimi giorni sono emersi altri casi: un bambino nato il 6 dicembre ha contratto il virus, estremamente dannoso per i neonati, ed è stato trasferito e ricoverato al Gaslini di Genova.

In tutto sono undici i pazienti contagiati, tutti avrebbero frequentato il Borea di Sanremo, com’è stato accertato dalla Asl Imperiese.


Si tratta di persone tra i 30 e i 45 anni, una ragazza di 13 e il neonato.

Ancora non è chiaro come si sia propagato il morbillo nell’ospedale: potrebbe essere stato un paziente, come un visitatore.

Ieri si sono svolti i funerali dell’autista di Rt morto il 5 gennaio per una complicanza polmonare insorta proprio in seguito alla contrazione del morbillo.

 

Rispondi