Home Politica Politica Genova

Militanti destra denunciati mentre attaccavano manifesti per Venturini

0
CONDIVIDI
Militanti destra denunciati mentre attaccavano manifesti per Venturini

Tredici militanti di estrema destra di Casapound e Lealtà azione sono stati fermati la scorsa notte a Genova dalla polizia mentre nei quartieri Foce e Albaro, attaccavano manifesti per la commemorazione di Ugo Venturini, militante Msi ucciso nel 1970 durante un comizio di Giorgio Almirante.

Sul posto sono giunte le volanti e la Digos con i militanti di estrema destra che sono stati portati in Questura per essere identificati e otto di loro sono stati denunciati per affissione abusiva di manifesti.

Sui manifesti c’era l’invito a partecipare a un evento in programma domani ed erano firmati ‘i camerati’.