Home Sport Sport La Spezia

Milan-Spezia 1-2, Gyasi fa volare gli Aquilotti a San Siro

0
CONDIVIDI
I migliori giovani calciatori liguri degli ultimi anni in Serie A
Giulio Maggiore

Vittoria importante per lo Spezia che contro il Milan trova un pari fondamentale in chiave salvezza.

A San Siro il Milan ospita lo Spezia con la possibilità di scavalcare momentaneamente l’Inter capolista in vetta alla classifica. Scatenato Leao, che poco prima dell’intervallo costringe al fallo da rigore Provedel (dal dischetto sbaglia Theo Hernandez, che calcia fuori) e subito dopo trova il vantaggio. Nella ripresa Agudelo trova il pari su assist di Verde per l’1-1  con cui sembra concludersi il match.

A recupero inoltrato però Gyasi trova il guizzo vincente firmando il gol dell’1-2 finale che consegna una vittoria storica per le Aquile a San Siro, la prima in serie A.

 

Milan Spezia 1-1: risultato e tabellino
RETI: 45’+1′ Leao (M), 64′ Agudelo (S).

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi (dal 70′ Calabria), Kalulu, Gabbia, Theo Hernandez; Krunic, Bakayoko; Saelemaekers (dal 58′ Messias), Diaz (dal 70′ Giroud), Leao (dall’84’ Rebic); Ibrahimovic. All. Stefano Pioli.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Reca (dal 77′ Ferrer); Bastoni, Kiwior, Maggiore (dall’80’ Kovalenko); Gyasi, Verde, Manaj (dal 59′ Agudelo). All. Thiago Motta.

ARBITRO: Marco Serra di Torino.

AMMONITI: Gyasi (S), Kalulu (M), Kiwior (S), Provedel (S), Gabbia (M), Maggiore (S), Bastoni (S).