Home Sport Sport Italia

Una valanga viola su un Genoa assente: 6-0

0
CONDIVIDI
Atalanta - Genoa 0-0, Il Grifone blocca la Dea in casa
Il portiere rossoblù Sirigu

Un Genoa completamente assente con neanche un tiro nella porta viola, perde per 6-0 contro la Fiorentina al Franchi di Firenze.

La squadra di Italiano segna tre gol per tempo, frutto di netta supremazia tecnico-tattica mai in discussione.

E senza l’errore dal dischetto di Dusan Vlahovic (ancora sullo 0-0, tentativo di ‘cucchiaio’ sventato da Sirigu), il punteggio sarebbe stato ancor più eclatante. Ha aperto le marcature Odriozola, quindi sono andati a segno Bonaventura e Biraghi su punizione. Il difensore si è ripetuto nella ripresa, sempre da calcio piazzato. Vlahovic si è fatto perdonare con un bel pallonetto e Torreira ha firmato il 6-0 finale.

Il tabellino

Fiorentina-Genoa 6-0 (primo tempo 3-0)

Marcatori: 13’ p.t. Odriozola, 34’ p.t. Bonaventura, 42’ p.t. Biraghi, 6’ s.t. Vlahovic, 24’ s.t. Biraghi, 32’ s.t. Torreira.

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi (25’ s.t. Terzic); Bonaventura (25’ s.t. Duncan), Torreira (35’ s.t. Pulgar), Maleh; Saponara (25’ s.t. Callejon), Vlahovic, Gonzalez (25’ s.t. Ikoné). All. Italiano.

Genoa (4-3-1-2): Sirigu; Hefti, Ostigard, Vanheusden, Calafiori (1’ s.t. Bani); Sturaro (1’ s.t. Ekuban), Badelj, Galdames; Portanova (1’ s.t. Melegoni); Destro (35’ s.t. Buksa), Yeboah (22’ s.t. Caicedo). All: Konko.

Arbitro: Maresca di Napoli.

Ammoniti: 32’ p.t. Calafiori (G), 41’ p.t. Sturaro (G), 29’ s.t. Torreira (F)