Home Cultura Cultura Genova

Alberto Diaspro alle Letture Scientifiche da giovedì 20 gennaio ogni mese a Palazzo Ducale

0
CONDIVIDI
Alberto Diaspro
Alberto Diaspro

Giovedì 20 gennaio alle ore 18:15 presso la sede della Società di Letture Scientifiche a Palazzo Ducale inizia il ciclo di incontri “Il baule di Newton” coordinato da Alberto Diaspro, direttore di Nanotecnologie all’Istituto italiano di Tecnologie. Saranno appuntamenti salottieri a cadenza mensile, su temi scientifici decisi di volta in volta secondo gli oggetti che a sorpresa verranno estratti da Alberto dal suo baule. Sempre a sorpresa saranno presenti relatori d’eccezione.
Il Baule di Newton si terrà sempre de visu e via zoom nei seguenti giovedì, sempre dalle ore 18.15 alle 19.15 circa: 10 febbraio, 10 marzo, 14 aprile, 12 maggio, 9 giugno.

Scrive Alberto Diaspro: “Il Baule di Newton si presenta con una fiaba che muove dalla curiosità, dalla curiosità di una bambina e di un bambino, la stessa che hanno gli adulti, in fondo. Quella curiosità che quando la provate vi fa meravigliare, così dopo la curiosità c’è la meraviglia. E la curiosità e la meraviglia insieme alla passione sono i mattoni di quella costruzione che si chiama conoscenza.

Alberto Diaspro è Professore ordinario di Fisica all’Università di Genova, direttore di ricerca all’IIT e Accademico effettivo dell’Accademia Ligure di Scienze e Lettere. Attivo in progetti europei e nazionali, ha oltre 400 articoli scientifici con 15 mila citazioni (H=60). Il suo team di ricerca è tra i leader mondiali nel campo della microscopia ottica e biofisica alla nanoscala. Dal 2021 è Presidente della Società Italiana di Biofisica Pura e Applicata, SIBPA.

La conferenza, come sempre gratuita ed aperta a tutti, si terrà in presenza e su zoom.
link per partecipare: ttps://us02web.zoom.us/j/4206021729?pwd=SXp2U1g2TXRRZEtHa2NYbzVOcTh1Zz09
Passcode: Letture
Per accedere ai locali e alla biblioteca è necessario il greenpass rafforzato secondo le normative Covid.

Gli eventi sono prodotti e organizzati dalla Società di Letture e Conversazioni Scientifiche, associazione che venne fondata a Genova nel 1866 in un momento di evoluzione e di fermento culturale, dopo il compimento dell’Unità d’Italia. Oggi la sua attività prosegue con gli appuntamenti settimanali nella Sede di Palazzo Ducale, con un consiglio rinnovato e un nuovo presidente, Enrico Paroletti.

I prossimi appuntamenti:
– martedì 18 gennaio ore 18.15 L’in-canto delle sirene con Elvira Ardito, Luigi Giannitrapani, Eugenio Paroletti.
– giovedì 20 gennaio ore 19.15 Il baule di Newton, a cura di Alberto Diaspro
– martedì 25 gennaio ore 18.15 Exit (not) Only – Cosa sbaglia l’Italia sui cervelli in fuga con Giulia Pastorella
– martedì 1 febbraio ore 18.15 Da centrale a carbone a spazio culturale aperto con Sonia Sandei, AD Enel e Vicepresidente Confindustria Genova
– martedì 8 febbraio ore 18.15 Giuda, dal diario di una diciottenne in lotta per la vita, con Marina Massone, autrice dell’autobiografia edita da Edizioni Meridiana
– martedì 15 febbraio ore 18.15 Architetture moderne a Genova: valorizzazione e divulgazione, con Jacopo Baccani -presidente e coordinatore di Maledetti architetti, Andrea Canziani-Matteo Fochessati – conservatore della Wolfsoniana di Genova, Lorenzo Trompetto – presidente della Fondazione dell’Ordine degli Architetti, Valter Scelsi – professore associato
– martedì 22 febbraio ore 18.15 Presentazione della collana della fondazione Zavarone, con Rosa Elisa Giangoia, Bianca Montale, Anna Sansa, Stefano Verdino.

Maggiori informazioni sul nostro nuovo sito https://www.societaletturescientifiche.it