Home Politica Politica Genova

Manfrei, l’odio antifa sui social. FdI: rimuovere pagina fb e solidarietà a Gambino

0
CONDIVIDI
Comune di Genova, consigliere delegato alla Protezione civile Antonino Sergio Gambino (FdI)

“In un lungo video pubblicato oggi sulla pagina fb di Genova Antifascista si vede come sul Monte Manfrei siano state poste sulle lapidi dei cartelli con sopra scritti i nomi di esponenti del centrodestra genovese e ligure compreso il nostro consigliere delegato del Comune di Genova Antonino Sergio Gambino.

In questo video e nel testo si vede una quantità d’odio inaudita e dispiace ancor di più che sia stato pubblicato nel ‘Giorno del Ricordo’ che commemora la tragedia delle Foibe.

Questo video è vergognoso ed è un incitazione all’odio – commenta il commissario regionale del partito Matteo Rosso – ed esprimo solidarietà aGambino e a tutte le persone i cui nomi compaiono sulle lapidi in questo video”.

Lo ha dichiarato il commissario regionale di Fratelli d’Italia Matteo Rosso.

Manfrei, blitz degli antifa: sacchi della rumenta sulle lapidi e nomi della destra ligure

“Come capogruppo comunale di Fratelli d’Italia – ha aggiunto Alberto Campanella – ho chiesto che i politici locali che avessero messo il ‘like’ a quella pagina fb lo rimuovano immediatamente e chiederò che questa pagina venga rimossa perchè incita all’odio”.

Anche il commissario cittadino di FdI Antonio Oppicelli e quello provinciale Stefano Baggio hanno espresso lo stesso “sdegno nei confronti del vile gesto e di solidarietà a chi ha visto il nome su di una lapide”.

Manfrei, blitz notturno degli antifa