Home Cronaca Cronaca Genova

Maltempo: raffiche vento a 90 km/h e neve nell’entroterra. Ponteggi caduti a Genova

0
CONDIVIDI
Avviso meteo per vento di burrasca forte (foto d'archivio)

“Primi fiocchi di neve anche nell’entroterra genovese e Savonese in Val Trebbia, Val D’Aveto e Val Bormida con il picco di 25 centimetri sul monte Settepani nell’entroterra di Finale Ligure. Raffiche di vento fino a 90 km all’ora a Fontanafredda sopra Sori nel levante genovese e ad Arenzano. In giornata si attendono mareggiate”.

Lo hanno comunicato stamane il governatore ligure Giovanni Toti e l’assessore regionale alla Protezione civile Giacomo Giampedrone.

“Stiamo monitorando costantemente – hanno spiegato Toti e Giampedrone – l’evoluzione del maltempo in Liguria: piogge diffuse e forte vento dalla scorsa notte stanno attraversando la nostra regione, ma per fortuna al momento non si segnalano gravi criticità o persone coinvolte.

A Genova il vento ha fatto cadere alcuni ponteggi, come anche a Rapallo, Arenzano e Savona, dove i vigili del fuoco sono intervenuti per la caduta di alcuni alberi che non hanno causato criticità per la circolazione.

A Piana Crixia, si segnala la caduta di un masso sulla statale, che ha danneggiato due auto per fortuna senza feriti, e al momento si procede a senso unico alternato.

La sala operativa della nostra Protezione Civile è attiva, continuerà a seguire l’evolversi del maltempo e vi terremo costantemente aggiornati. Stanotte attendiamo un peggioramento e possibili mareggiate.

Ci sono stati una serie di interventi che sono stati effettuati a seguito delle forti raffiche di vento che hanno procurato la caduta di alcuni alberi e di ponteggi e anche una frana a seguito del distacco di un masso nella zona di Piana Crixia nel Savonese sulla statale 29 che collega la Val Bormida con il Piemonte e dove ora si procede a senso unico alternato.

Siamo comunque in costante contatto con la centrale operativa della Protezione civile regionale che sta seguendo tutti i territori della nostra regione”.