Home Cronaca Cronaca Imperia

Litiga con 18enni e li travolge con l’auto di proposito: preso 30enne di Sanremo

0
CONDIVIDI
Colombiano rapina due giovanissimi a Chiavari: arrestato

Prima ha litigato con due 18enni che lo avevano ripreso perché aveva fatto degli apprezzamenti “spinti” a una ragazza che era con loro. Poi è salito sull’auto che ha praticamente usato come un’arma per travolgerli di proposito e vendicarsi.

L’episodio è avvenuto la scorsa notte sul lungomare Vespucci di Imperia, nei pressi di un fast food Mc Donald.

I feriti, un italiano e un tedesco, diciottenni, sono finiti in ospedale con vari traumi e ferite, ma per fortuna non sono in pericolo di vita.

L’automobilista, un trentenne residente nell’entroterra di Sanremo, gravato da piccoli precedenti di polizia, è stato denunciato per tentato omicidio aggravato. Inoltre, è risultato ubriaco e per questo è stato denunciato anche per guida in stato di ebbrezza.

Subito individuato dalla polizia, l’automobilista ha ammesso di averli investiti volontariamente. Aveva un tasso alcolemico del sangue 3 volte superiore al consentito.