Home Cronaca Cronaca Genova

L’imprenditore Fabio Chimento dona abbigliamento in Senegal e Madagascar

0
CONDIVIDI
Fabio Chimento

Ancora una volta in questa situazione di crisi e di disagio, l’imprenditore genovese Fabio Chimento, titolare, fra l’altro di LigurSystem, si è dato da fare per i più bisognosi facendo dono di 236 nuovi capi di abbigliamento per giovanissimi.

Precedentemente Chimento aveva acquistato da una ditta inglese 8.000 mascherine che ha inviato agli ospedali della nostra città quando ne erano sprovvisti.

Oggi Chimento ha deciso di aprire un nuovo capitolo della sua vita annunciando il suo futuro in politica. Gli italiani del resto, in questo momento storico, necessitano di persone come lui, propense al lavoro e al sacrificio, e con un occhio di riguardo ai bisognosi.

I capi di abbigliamento donati sono stati ritirati da Genovasolidale che li invierà all’Associazione ”And dolèl sunu gokh ledk” di casa Mas in Senegal, alla ONG Next Onlus in Madagascar, tramite ANPI “Teresa Mattei” a Ventimiglia.