Home Cultura Cultura La Spezia

Lerici, un evento per tutta la cittadina l’11 agosto

0
CONDIVIDI
Lerici, un evento per tutta la cittadina l'11 agosto
Lerici, un evento per tutta la cittadina l'11 agosto

Lerici, un evento per tutta la cittadina l’11 agosto, presso la Terrazza Shelley avrà luogo un’importante e simbolica Cerimonia

Lerici, un evento per tutta la cittadina l’11 agosto. convocando tutti i suoi cittadini nati nel 2004, che sono diventati o diventeranno maggiorenni quest’anno, per consegnar loro il manuale del Galateo.

Già da anni in occasione del 2 giugno veniva consegnata dall’ Assessore Toracca all’unisono e in collaborazione con l’Università delle TreEtà , presieduta dalla professoressa Eliana Bacchini, il volume della nostra Costituzione Italiana con le cui norme i nuovi maggiorenni cittadini si devono quotidianamente confrontare nello svolgimento della loro vita sociale, relazionale , scolastica e lavorativa.

Il Galateo e la Costituzione, pertanto , da quest’anno vengono consegnati ai ragazzi come forte gesto simbolico scegliendo questa estate calda durante la quale si avverte forte il desiderio di uscire e divertirsi, dopo un altro inverno senza feste, senza musica e senza discoteche e soprattutto senza relazioni forti a causa delle restrizioni dovute al covid.

Il dibattito che si vuole stimolare è in particolare quello incentrato sul divertimento, su quale tipo di divertimento promuovere, come gestire la voglia di questi ragazzi di fare festa e stare insieme in modo sano, in un’estate nella quale si susseguono purtroppo notizie di incidenti causati da abuso di alcool e problemi di violenza e depressione.

L’assessore dell’istruzione e politiche educative, Laura Torracca ha pertanto colto lo spunto offerto dalla direttrice dell’hotel Shelley di Lerici, Valentina Bencini, per organizzare questa cerimonia in Terrazza, apprezzando moltissimo il lavoro che Terrazza Shelley sta svolgendo il giovedì sera, con proposte di serate in musica con Dj set, all’interno di un contesto ben visibile gioioso e tutelato scrupolosamente, nel rispetto di tutte le normative richieste di sicurezza.

L’invito per giovedì sera alla festa, che seguirà la breve iniziale cerimonia di consegna, è esteso naturalmente a tutti i giovani che vogliano unirsi per ballare e stare insieme agli amici in modo sano e rispettoso con l’augurio che queste serate possano proseguire finalmente anche d’inverno, lasciando per sempre alle spalle le pesanti restrizioni che hanno caratterizzato questi due anni passati.