Home Sport Sport Savona

Le regate veliche del fine settimana in Liguria

Tuttavia va sempre ricordato che gli appuntamenti in programma in Primazona devono fare i conti con i bollettini di allerta meteo emessi dall' ARPAL

0
CONDIVIDI
Giorgio e Lella Gavino

Savona. Dovrebbero essere numerosi gli appuntamenti velici del fine settimana in Primazona che vedranno impegnate numerose classi veliche, tempo permettendo, essendo stati emanati dall’ ARPAL alcuni bollettini di emergenza Meteo.

A Loano sabato e domenica è previsto il primo appuntamento del Circuito velico del Nord Italia riservato alla classe Techno 293. Ad organizzare l’evento è il Circolo Nautico di Loano. C’ è grande attesa per i pupilli di Marcello Boragni che ai recenti campionati italiani di Torbole hanno ottenuto ottimi risultati. Nella classe U17 Sara Galati si è piazzata 14esima assoluta e seconda in campo femminile, Davide Enrico 16esimo assoluto e 14esimo maschile (sempre tra gli u17). Nei Techno Plus Matilde Fassio si è piazzata quinta assoluta e seconda fra le donne, infine Carola Enrico 15esima assoluta e settima nel campionato femminile.

A Ventimiglia domenica si svolgerà il Trofeo dei Circoli Velici Ventimigliesi per le classi L’Equipe, FJ ed altre classi, organizzato dal CV Ventimigliese con la collaborazione dello YC Sant’Ampelio.

Ad Imperia sabato ci sarà la tradizionale Veleggiata di fine estate per la classe Crociera.

A Genova domenica si disputerà la prima giornata del Campionato della Lanterna per le classi ORC, IRC e monotipi. La manifestazione è organizzata dal Circolo Nautico Marina Genova.

A Chiavari sabato e domenica è invece in programma la “Coppa Giorgio e Lella Gavino”, che aprirà il Campionato Vela d’ Autunno dello Yachting Club Chiavari. La manifestazione è nata in ricordo di Giorgio e Lella Gavino anime dello YC Chiavari di cui Giorgio è stato fondatore e più volte presidente. Con passione ed amore per il mare i benemeriti Giorgio e Lella hanno creato e portato in tutto il mondo il loro mitico marchio Marina Yachting. Le regate sono aperte alle imbarcazioni delle classi Orc, Irc e Crociera.

PAOLO ALMANZI