Home Politica Politica Genova

Lavoratori della Giugiaro incontrano il ministro Toninelli

0
CONDIVIDI
Lo striscione dei lavoratori della Giugiaro
Ponte Morandi: lo striscione “Giugiaro si sposta a Verona: 32 licenziamenti a Genova”.
C’è anche questo nel crollo del Ponte Morandi di Genova, oltre alle vittime, agli sfollati e a tutte le altre tragiche conseguenze.

I lavoratori genovesi della Giugiaro restano a casa perché i vertici dell’azienda hanno deciso di chiudere in Val Polcevera e di organizzare il trasferimento della ditta nella sede di Verona.

Questa mattina, in occasione dell’arrivo del premier Giuseppe Conte, i dipendenti in sciopero hanno portato uno striscione in prossimità del Ponte Morandi per ricordare che “Genova deve subìre anche questo. Oltre al danno, la beffa”.

Successivamente, i lavoratori hanno incontrato il ministro delle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli al quale è stata illustrata la vertenza Giugiaro: “Non lasciateci soli”.