Home Cronaca Cronaca Genova

Lavagna, ruba elemosine in Chiesa: 30enne di Carasco messo in fuga dai fedeli

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)

Ieri, al termine degli accertamenti, i Carabinieri di Lavagna hanno denunciato in stato di libertà per “tentato furto aggravato” un 30enne di Carasco, gravato da pregiudizi di polizia.

Gli investigatori, dopo aver visionato il sistema di videosorveglianza, lo hanno identificato quale autore del tentato furto delle offerte nelle cassette delle elemosine all’interno dell’oratorio della S.S. Trinità di Lavagna.

Il 30enne era stato messo in fuga da alcuni fedeli, che lo avevano sorpreso mentre tentava di rubare le elemosine.