Home Politica Politica Genova

Lavagna al centrodestra, Mangiante eletto sindaco. Alta affluenza: basta commissari

0
CONDIVIDI
Gian Alberto Mangiante, neosindaco di Lavagna

Con 1906 voti (27,02%) il candidato sindaco della lista civica di centrodestra, il commercialista Gian Alberto Mangiante, è stato eletto sindaco di Lavagna.

Guido Stefani ha ottenuto 1666 voti (23,61%) e Laura Corsi 1591 voti (22,55%).

Staccato il candidato del M5S Daniele Di Martino, che ha ottenuto 1200 voti (17,01%).

Nel Comune della cittadina del Tigullio, commissariato a seguito dell’inchiesta su presunte collusioni con la ‘ndrangheta e retto dai commissari prefettizi per quasi tre anni, si è registrata un’alta affluenza al voto (62,82%).