Home Cultura Cultura Genova

A Compagna: I Tesori del Geoparco del Beigua, di Marco Firpo

0
CONDIVIDI
A Compagna: I Tesori del Geoparco del Beigua, di Marco Firpo

A Compagna nell’ambito delle conferenze I Martedì de A Compagna, che l’antico sodalizio cura da oltre quarant’anni, promuove il XXXIV appuntamento del ciclo 2018-2019 l’incontro pubblico sul tema descritto e dibattuto da Marco Firpo: «I tesori del Geoparco del Beigua», martedì 4 giugno 2019 alle ore 17.00 nell’Aula San Salvatore in piazza Sarzano, dall’uscita della metropolitana, ingresso libero.

La conferenza si tiene nell’Aula San Salvatore della Scuola Politecnica dell’Università di Genova in Sarzano (350 posti a sedere). Si tratta della chiesa sconsacrata che è sulla piazza ed è raggiungibile, oltre che con la metropolitana, da piazza Carignano percorrendo il ponte di Carignano (via Ravasco) oppure lungo la direttrice piazza Dante, Porta Soprana, via Ravecca, Sarzano.

Il conferenziere Marco Firpo è professore ordinario di Geografia fisica e Geomorfologia presso il Dipartimento di Scienze della Terra, dell’Ambiente e della Vita (DISTAV) dell’Università di Genova. È consigliere dell’Ente Parco del Beigua dalla sua costituzione e rappresentante del Geoparco presso l’UNESCO Global Geopark.

Tra i siti tutelati dall’UNESCO compare anche il Geoparco del Beigua per lo straordinario valore del patrimonio geologico che contiene e per gli strumenti di gestione applicati dalle amministrazioni e dalle comunità locali.
La conferenza evidenzierà i diversi siti di interesse geologico (geositi), presenti all’interno del territorio del geoparco e attraverso essi ne traccerà la storia evolutiva.

Infine, particolare attenzione verrà destinata all’illustrazione degli strumenti utilizzati dal geoparco per valorizzare il suo patrimonio (centri visita, rete sentieristica). Nel 2015 l’Assemblea Plenaria dell’UNESCO riunitasi a Parigi ha istituito una nuova categoria di siti tutelati:

UNESCO Global Geoparks. Tale categoria comprende 120 parchi distribuiti in 36 Paesi del mondo, di cui 69 in Europa e 10 in Italia. ABov