Home Cronaca Cronaca Genova

L’applicazione YOUPOL della Polizia estesa agli utenti sordomuti | Video

0
CONDIVIDI

Novità per l’pplicazione della Polizia di StatoYOUPOL’, nuovo strumento che consente di interagire con l’Ente per inviare segnalazioni circa episodi di bullismo e di spaccio di stupefacenti: l’applicazione è ora disponibile anche per utenti sordomuti.

Al riguardo, l’utente dovrà registrarsi con il proprio nome e spuntare un apposito flag, visibile all’operatore di polizia abilitato che, pertanto, si adopererà di conseguenza per comunicare con lo stesso in maniera appropriata.

L’app YOUPOL è operativa su Genova dal febbraio di quest’anno; ad oggi, sono state 357 le segnalazioni arrivate al Centro Operativo della Questura, sia da utenti che si sono registrati (179 segnalazioni) che da utenti anonimi (178 segnalazioni).

Per la maggior parte si è trattato di notizie di spaccio di droga (280 segnalazioni), 49 hanno riguardato episodi di bullismo e le rimanenti 28 altre problematiche, quali persone sospette o schiamazzi notturni.

Inoltre, dall’estensione dell’applicazione agli utenti sordomuti, le segnalazioni ricevute sono state 18.