Home Gossip

La tedesca Bild attacca Draghi: Come conte Draghila

0
CONDIVIDI
La tedesca Bild attacca Draghi: Come conte Draghila

Il presidente della Bce Mario Draghi viene attaccato in Germania dalla Bild.

La Bild, quotidiano a larga tiratura tedesco che sottolinea il malcontento in Germania per i tassi negativi creati dalla Bce, con un fotomontaggio che presenta il presidente della Bce, dal novembre 2010, Mario Draghi con i denti aguzzi e il mantello rosso di Dracula e intitola il pezzo: “Così il conte Draghila succhia i nostri conti correnti, svuotandoli”.

Nel pezzo che lo accusa di “follia Monetaria” si legge “Chi, poco prima dell’entrata in carica di Draghi ha depositato 10 mila euro in un normale libretto di risparmio oggi deve sopportare, per tassi zero e inflazione, una perdita di valore di 324 euro”.

Altra critica arriva dalla presidente della Bunedsbank, Jens Weidmann, critica duramente il nuovo pacchetto di politica monetaria in un’intervista pubblicata dal sito del quotidiano tedesco Bild, “dal mio punto di vista (la Bce) si è spinta oltre il dovuto” dato che “la situazione economica non è veramente negativa, i salari salgono nettamente”… “Non si vede il pericolo di una deflazione, quindi di prezzi e stipendi in calo in maniera duratura” anche se “la congiuntura si è raffreddata, soprattutto in Germania e nell’eurozona”.

Weidmann conclude affermando come “Il Consiglio della Bce ha deciso un ampio pacchetto per allentare ancora la politica monetaria”, ma “Un pacchetto così ampio non sarebbe stato necessario”.