Home Sport Sport Genova

La Mezza Maratona a Genova, strade chiuse e percorsi bus modificati

0
CONDIVIDI
La Mezza martona di Genova in una passata edizione

A Genova è in fase di svolgimento la Mezza maratona. La partenza dell’evento sportivo è stata anticipato alle ore 9 per non creare problemi derivati all’accesso allo stadio Ferraris per il derby tra Sampdoria-Genoa.

Sono circa 1700 i partecipanti alla manifestazione podistica che viene divisa a livello di difficoltà in Mezza maratona (21 km), Corri Genova (13 km) e la Family run (3,5 km).

Alcune strade di Genova per permettere lo svolgimento della gara sono state interdette al traffico così come sono modificati alcuni percorsi dei bus.

Il percorso delle competizioni.

La partenza avviene al Porto Antico poi verranno percorse via Balbi, via Garibaldi, piazza De Ferrari, via XX Settembre, via Diaz, via Barabino, via Casaregis, Corso Italia fino a Boccadasse (andata e ritorno), piazza Rossetti, Sopraelvata (lato mare), varco portuale San Benigno, nuova strada sopraelevata con arrivo al Porto Antico.

Le modifiche dei bus Amt

La linea 31 modificherà il percorso dalle ore 08.00 fino a cessate esigenze, a seguito dell’interdizione al transito veicolare di corso Italia. Il percorso sarà il seguente:

direzione via V Maggio (ospedale Gaslini): i bus, in partenza dal capolinea di piazza Verdi, proseguiranno per via Invrea, corso Torino, via Barabino, via Rosselli, via Gobetti, via Righetti, via De Gaspari, via Cavallotti dove riprenderanno regolare percorso;

direzione Brignole: i bus, giunti in via de Gaspari, transiteranno per via Righetti, via Gobetti, via Rosselli, galleria Mameli, via Barabino, via Diaz dove riprenderanno regolare percorso.

I partecipanti alla mezza maratona in possesso del pettorale della manifestazione potranno viaggiare gratuitamente sui mezzi AMT (ad esclusione di Volabus e Navebus) per tutta la giornata di domenica 14 aprile.