Home Consumatori Consumatori Genova

La favola genovese di una mamma di 5 maschi

0
CONDIVIDI
Mamma di 5 maschi (Anna Martini)

Una favola vissuta attraverso i social raccontata quotidianamente su Instagram da @mammadi5maschi rappresenta l’incredibile e colorita narrazione che vede Anna Martini, 44 anni, protagonista nelle peripezie armoniche della gestione quotidiana dei suoi figli che sono curiosamente maschi di età compresa tra i 2 ed i 13 anni.

Anna lavora dal 2001 nelle HR, usa quotidianamente i Social Network per parlare di Lavoro, è laureata in Scienze dell’educazione e ha fatto un Master in HR e uno in Social Media Marketing.

Ha scritto due libri, per FrancoAngeli Editore: ​“#SocialRecruiter, Strategie e strumenti digitali per i professionisti HR” e “#DigitalRecruiter, Social network, AI, gamification e strumenti tech per i professionisti HR”.

Se negli anni 70 spopolavano in tv la famiglia Bradford od i Jefferson oggi merita davvero attenzione questo nucleo familiare che rappresenta un’icona social molto seguita capitanata da Anna, mamma straordinaria che offre spunti di vita pratica ai followers con ironia attraverso spaccati di vita che vanno dalle piccole quotidianità (i momenti della colazione, del pranzo, della cena, del gioco, dello studio fino alle gite in esterno ecc.) orchestrate alla migliore ricerca del sorriso collettivo.

Si tratta di un vademecum vivente perché spontaneo, umile e veritiero finalizzato a rendere il difficile in facile.

Oltre all’infaticabile Anna vedremo partecipanti attivi anche il marito Claudio detto Husband ed i ragazzi così presentati in ordine anagrafico:

Numero1, Giancarlo, 2007

Numero2, Tiziano 2009

Numero3, Teodoro, 2014

Numero4, Ascanio, 2015

Numero5, Rubio, 2018.

Domande ovviamente spontanee

Le prime domande che sorgeranno spontanee saranno sempre le stesse: Ma cercavano la femmina? Ma sono ricchi? Ma che macchina avranno? Ma in quanti metri quadri vivranno?

Non vi resta che seguirli attraverso Instagram e vi ritroverete coinvolti in bellissimi momenti di vita capaci di strapparvi il sorriso e regalarvi qualche buon consiglio da parte di chi ha dovuto far di necessità virtù attraverso uno stile di vita pertinente per non “uscire fuori di testa”.

Cosa troverete seguendola

Parla un pò di tutto, trasformando la sua vita in consigli pratici per dare meno i numeri, ha un rimedio o un trucchetto quasi per tutto e lo racconta attraverso scatti a colori.

Ha un approccio ottimistico alla vita e crede ci sia sempre un valido motivo se le cose accadono, tutto serve a qualcosa e chi la segue apprezza proprio questo aspetto di lei.

Ha una rubrica che si chiama “Una piccola spesa per una grande famiglia” perché cenano spesso in 7 spendendo quasi sempre meno di 20€ e ogni sera condivide spesa, ricette e poi il loro Buon Appetito, piatto pulito, senza macchia sul vestito e Becco cucito!

Spesso viaggiano trasformano in consigli e in mini guide le loro vacanze, che si tratti di una gita fuori porta, di un we o una settimana, sono sempre fonte d’ispirazione.

Parla di lavoro, in modo molto pratico, aiuta, consiglia e guida chi deve orientarsi in questo mondo fatto solo di “apply” su job board e cercando di fare un pò di education su come dovrebbero relazionarsi candidati/recruiter ed aziende per “Farsi Scegliere, Potendo Scegliere”.

Perché seguirla?

Perché è divertente, spontanea, offre davvero tanti contenuti interessanti e svariati e poi perché è Genovese!

@mammadi5maschi la trovate su Instagram e su Facebook