Home Cronaca Cronaca Genova

La Bmw consegna al Comune due moto elettriche

0
CONDIVIDI
La moto elettrica della Bmw concessa in comodato d'uso al Comune di Genova

Saranno in comodato d’uso per un anno

Oggi, alle 12 a palazzo Tursi, si è tenuta la cerimonia di consegna al Comune di Genova, da parte di BMW, di due maxiscooter a totale alimentazione elettrica.

Il responsabile di BMW Genova, Michele Montanella, ha consegnato al Sindaco due modelli C Evolution in grado di percorrere in autonomia 160 chilometri grazie a un motore azionato da una batteria agli ioni di litio, ricaricabile in 3 ore.

Continua dunque il programma di sensibilizzazione sulla mobilità sostenibile e sull’utilizzo di mezzi a basso impatto ambientale che consentono il miglioramento della qualità dell’aria e delle emissioni acustiche. Le due moto, in comodato gratuito per un anno, saranno a servizio del personale del Comune nella sede del “Matitone” di via di Francia.

I nuovi mezzi sono dotati di 4 differenti tipi di guidabilità – Dynamic, Road, Sailing ed Eco-pro – per adattarsi ai diversi percorsi. Il programma Eco-pro consente un incremento dell’autonomia del 20 per cento.

Il motore – a raffreddamento ad acqua – ha una potenza di 48 cavalli e consente il recupero automatico di energia in fase di accelerazione e di frenata.

!-- Composite Start -->
Загрузка...