Home Sport Sport Savona

L’ Italia prima nel medagliere europeo a Pamplona

Italia prima nel medagliere degli Europei di pattinaggio su pista di Pamplona. Bene anche le savonesi Giorgia Valanzano, Giorgia Corsini e Gaia Tedeschi.

0
CONDIVIDI

SAVONA. 30 AGOS. Si sono conclusi per l’ Italia con la conquista di altri due titoli europei, tre medaglie d’ argento ed una di bronzo i Campionati Europei su Pista di Pattinaggio a Rotelle, dove per i colori azzurri è giunto anche il primo posto nel medagliere finale (ben 44 le medaglie vinte).

Ottimo anche il comportamento delle atlete della Pattinatori Savonesi Giorgia Valanzano, Giorgia Corsini e Gaia Tedeschi. La Junior Valanzano ha conquistato due medaglie di bronzo (nei 10000 e nei 3000 a squadre), la Corsini ha ottenuto una medaglia di bronzo (nei 5000) e si è piazzata quinta nel 1000, mentre la Tedeschi ha ottenuto un brillante settimo posto nei 1000.

Ora il Campionato della pista si chiude, ma gli Europei di Pamplona non sono finiti e già oggi proseguiranno con le gare su strada.

Le due ultime medaglie d’oro della pista sono arrivate da Asja Varani (nei 1000 metri junior) e dalla squadra composta da Daniel Niero, Filippo Manera e Duccio Marsili, che ha vinto nella 3000 metri relay. I tre argenti sono giunti sempre dalla 3000 m. relay dall’ altra squadra (quella dei giovani) composta da Alessio Clementoni, Andrea Cremaschi e Andrea Finco), da quella delle ragazze composta da Ilaria Carrer, Caterina Passaponti e Sofia Saronni e da quella degli allievi formata da Elia Fasolo, Riccardo Lorello, Riccardo Bossi ed Omero Tafi.

Il medagliere conclusivo degli Europei vede l’ Italia prima con 16 ori, 14 argenti e 14 bronzi, seguita dai padroni di casa della Spagna (12-11-9) e dal Belgio (9-4-2). Al quarto posto c’è la Francia (2-8-9), seguita dal Portogallo (1-3-3-). Più indietro Olanda (1-1-1), Repubblica Ceca (1-1-1), Germania (0-0-3).

Questi gli ultimi risultati. 3000 Junior: 1) Repubblica Ceca; 2) Italia (Elia Fasolo, Riccardo Lorello, Riccardo Bossi ed Omero Tafi); 3) Spagna. 1000 giovani: 1) Luisa Gonzalez (Spagna); 2) Fran Vanhoutte (Belgio); 3) Claudia Batalla (Spagna); 5) Giorgia Corsini (ITA); 6)Sofia Saronni (id); 10)Sofia Crippa (id). 1000 junior: 1) Asja Varani (Italia); 2) Nerea Langa (Spagna); 3) Giorgia Valanzano (ITA); 8) Melissa Gatti (id). 3000 giovani: 1) Spagna; 2) Italia (Alessio Clementoni, Andrea Cremaschi e Andrea Finco); 3) Olanda. 3000 giovani: 1) Spagna; 2) Italia (Ilaria Carrer, Caterina Passaponti e Sofia Saronni); 3) Repubblica Ceca. 3000 junior: 1) Francia; 2) Spagna; 3) Italia (Giorgia Valanzano, Asja Varani e Letizia Soriani). 3000 senior: 1) Italia (Daniel Niero, Filippo Manera e Duccio Marsili); 2) Francia; 3) Spagna.
PAOLO ALMANZI

!-- Composite Start -->
Загрузка...