Home Politica Politica Italia

Inps, Brunetto: estrema preoccupazione per restringimento assegni invalidità

0
CONDIVIDI
Consigliere regionale e presidente II commissione Sanità Brunello Brunetto (Lega)

“Anche in qualità di presidente della II commissione regionale Salute e sicurezza sociale ho appreso con estrema preoccupazione quanto comunicato l’altro giorno dai responsabili dell’Inps riguardo all’ipotesi di restringimento degli assegni mensili invalidità: d’ora in poi saranno erogati solo se non c’è attività lavorativa.

Pertanto, condivido quanto espresso dalle associazioni liguri che rappresentano le persone con disabilità.

Una persona disabile che percepisce un assegno ha tutto il diritto di essere inserito in un’attività lavorativa, che è parte integrante di un percorso riabilitativo.

Negare questo diritto è penalizzante nei confronti di persone già deboli e fragili, che non possono essere lasciate sole. Semmai occorre potenziare i controlli nei confronti dei falsi invalidi”.

Lo ha dichiarato oggi il consigliere regionale e presidente della II commissione Salute e Sicurezza sociale Brunello Brunetto (Lega).