Home Cronaca Cronaca La Spezia

Infermiere spezzino contro vaccini: segnalato all’Ordine | Aggiornamento

0
CONDIVIDI
Operatore socio-sanitario

Potrebbe rischiare la radiazione un infermiere spezzino che sui social network avrebbe negato l’esistenza del virus attaccando la campagna di vaccinazione e definendo “covidiota” chi non la pensa come lui.

L’Ordine professionale della Spezia è arrivato a conoscenza del fatto a seguito di alcune segnalazioni e nei prossimi giorni verrà sentito in audizione come previsto dal regolamento disciplinare.

L’operatore non è dipendente Asl5, ma lavora per una struttura del territorio.

In passato è accaduto solo due volte che due persone fossero cancellate dall’albo professionale alla Spezia.

AGGIORNAMENTO.

L’infermiere avrebbe fatto marcia indietro, affermando di non essere un no-vax e riconoscendo di aver esagerato.