Home Cronaca Cronaca Genova

Incidenza Covid 23 casi e R(t) 0,69. Vaccino, lunedì open day ultra 18enni

0
CONDIVIDI
Covid, hub vaccinale Fiera di Genova (foto d'archivio)

“In Liguria sono stati somministrati oltre 15 mila 700 vaccini, mentre lunedì 31 alle ore 23 ripartirà un nuovo OpenDay per chi, sopra i 18 anni, vuole volontariamente prenotare un vaccino AstraZeneca o Johnson&Johnson”.

Lo ha dichiarato ieri sera il governatore ligure Giovanni Toti.

Alle 23 di ieri sono partite partiranno anche le prenotazioni per la fascia 40-44 anni sul portale online prenotovaccino.regione.liguria.it e da lunedi mattina sarà possibile prenotarsi su tutti gli altri canali (numero verde 800 938818, farmacie abilitate al servizio Cup, sportelli Cup di Asl e ospedali).

Per quanto riguarda l’incidenza del coronavirus Toti ha aggiunto: “Siamo a 22/23 positivi per 100mila abitanti su settimana, quindi molto sotto la media italiana che è tra i 40 e 50 casi ogni 100mila abitanti e molto al di sotto dell’area di rischio. Procediamo quindi verso la zona bianca il 7 giugno”.

“Il quadro epidemiologico in Liguria – ha spiegato Filippo Ansaldi, responsabile prevenzione di Alisa – è in costante miglioramento, con un calo dell’incidenza giornaliera che si attesta intorno a 0.4 casi su 10.000, avevamo superato i 3 casi su 10.000 abitanti durante la terza ondata. Il parametro R(t) è pari 0.69 che, con l’incidenza attuale, ci collocherebbe in zona bianca”.

“Siamo arrivati nel reparto di Malattie Infettive del San Martino – ha sottolineato il prof. Matteo Bassetti – con solo un paziente Covid positivo. Non succedeva dalla prima settimana di luglio del 2020. La discesa è stata repentina e drastica. Uno dei due pazienti ‘no vax’, che era ricoverato a San Martino, lotta tra la vita e la morte in terapia intensiva: è stato intubato 48 ore fa. Questo deve essere un messaggio che arriva forte e chiaro a tutti: il vaccino salva la vita”.