Home Cronaca Cronaca Genova

In Liguria aumenta l’utilizzo della cannabis terapeutica

0
CONDIVIDI
In Liguria aumenta l’utilizzo della cannabis terapeutica

L’utilizzo di cannabis terapeutica è in aumento nel sistema sanitario ligure.

Nel 2019 la Regione Liguria ha chiesto al Ministero della Salute di fornire un fabbisogno annuale di 90.600 grammi, rispetto ai 70.160 del 2018 e ai 39.000 del 2017.

A spiegare questi dati è l’assessore regionale alla Sanità Sonia Viale in Consiglio regionale rispondendo a due interrogazioni dei consiglieri Paolo Ardenti (Lega) e Giovanni Pastorino (Rete a Sinistra-LiberaMente Liguria).

“Sono richieste che ogni anno facciamo per l’anno successivo – ha detto la Viale – la Regione ha progressivamente sempre aumentato il fabbisogno, tra l’altro con una distinzione tra Asl rispetto ai quantitativi ordinati e ricevuti, l’Asl1 ha chiesto 3.750 grammi, l’Asl2 ben 25.000 grammi, c’è un divario così rilevante che merita un approfondimento clinico fatto dai nostri tecnici”.

L’aumento dell’impiego della cannabis terapeutica nelle terapie del dolore hanno portato in alcuni casi anche all’esaurimento delle scorte.