Home Consumatori Consumatori Genova

In cucina per essere autonomi. Un corso organizzato da CIF e Ponente Insieme

0
CONDIVIDI
In cucina per essere autonomi. Un corso organizzato da CIF e Ponente Insieme

Lo scenario è proprio quello visto in tante trasmissioni televisive, da “Masterchef” a “La prova del cuoco”, solo per citarne alcune.

Una cucina professionale, dove l’acciaio inox scintilla e le pentole sfrigolano, mentre tutto attorno si sente un ottimo odore di cibo. Attorno ai fornelli vediamo quindici persone lavorare alacremente per preparare varie pietanze. Abiti bianchi e cappelli d’ordinanza si uniscono ai guanti blu per manipolare il cibo in tutta sicurezza.

In cucina per essere autonomi. Un corso organizzato da CIF e Ponente Insieme

Qui però, non siamo in uno studio televisivo, non ci sono telecamere e registi ma soltanto dieci giovani che, guidati da cuochi ed educatori imparano l’arte della cucina, con l’obiettivo di poterla replicare a casa, in totale autonomia.

Il progetto dal titolo “Me lo preparo… e me lo mangio”, nasce dalla collaborazione di CIF, ente di formazione locale con sede a Borzoli e da “Ponente Insieme”, associazione fondata da un gruppo di famiglie e persone coinvolte e sensibili al tema della disabilità in tutte le sue forme e manifestazioni.

In cucina per essere autonomi. Un corso organizzato da CIF e Ponente Insieme

“Lo scopo del corso non è quello di formare cuochi o pasticceri”, spiega Tamara Bruzzone consigliere di – Ponente Insieme-, “ma quello di fornire elementi base sulla cucina in modo da migliorare l’autonomia, l’autostima e la sicurezza dei singoli ragazzi, passando proprio attraverso la capacità di preparare da soli un pasto”.

Da questa idea è nata la collaborazione con CIF, che ha messo a disposizione le strutture ed il personale, preparato e qualificato ma soprattutto molto sensibile rispetto ai limiti di ciascun ragazzo. Un intervento a tutto tondo, quello strutturato dai due enti, che unisce sia l’autonomia individuale ma anche la collaborazione: in cucina esistono infatti ruoli e funzioni precise, regole rigide da rispettare ma alla fine il risultato è frutto di uno sforzo comune mosso nella stessa direzione.

In cucina per essere autonomi. Un corso organizzato da CIF e Ponente Insieme

In questo senso l’idea di fondo non è quella di preparare piatti elaborati e complessi, dall’estetica sofisticata e dalla difficile realizzazione, ma al contrario quella di fornire semplici elementi per preparare in autonomia un pasto completo. Dalla colazione al pranzo o cena, partendo dalla predisposizione di strumenti e prodotti per consumare correttamente quanto preparato.

Non solo cucina ma anche sala, ovvero dopo la preparazione dei piatti i partecipanti imparano con un maître professionista la “mise en place” e come ci si comporti a tavola. Un progetto ambizioso ma che già dopo le prime sessioni ha ottenuto riscontri molto positivi da parte di tutti, sia formatori che discenti.

In cucina per essere autonomi. Un corso organizzato da CIF e Ponente Insieme

I fondi per il progetto sono stati stanziati da “Ponente Insieme” e dalle famiglie dei partecipanti, che hanno da subito creduto nell’efficacia dell’intervento.

“Ad oggi”, prosegue Tamara Bruzzone, “siamo alla ricerca di partner tecnici e di sponsor per replicare quest’idea, magari ampliandone la partecipazione. In questo senso siamo aperti ad ogni tipo di collaborazione ed auspichiamo uno sviluppo dopo questa prima edizione”.

Per informazioni: http://www.ponenteinsieme.net/ Telefono 3926122960
posta elettronica: ponenteinsieme@gmail.com

Roberto Polleri