Home Cronaca Cronaca Genova

Ieri oltre 33mila chiamate al Cup, Viale: liguri in attesa ma anche feedback positivi

0
CONDIVIDI
Cup in Liguria (foto di repertorio)

Genova, 30 giugno 2020. “Il servizio Cup ha ripreso in pieno la sua attività. Alle 15.30 di oggi aveva accettato 22.243 chiamate, con 3099 prenotazioni effettuate tramite il call center.

Il totale delle prenotazioni di oggi, sempre alle 15.30, era di 6092 contando anche quelle effettuate tramite i medici di famiglia e le farmacie.

I numeri di ieri parlano di 33.919 chiamate accettate e 8139 prenotazioni totali, di cui 3788 tramite call center.

Devo ringraziare per la pazienza i cittadini liguri che devono attendere, ma ci sono anche feedback positivi.

Teniamo presente che le agende sono state riaperte, laddove le aziende abbiano smaltito  le visite programmate e sospese durante l’emergenza coronavirus”.

Lo ha dichiarato l’assessora regionale alla Sanità Sonia Viale (Lega).

“Oggi – ha aggiunto Viale – si è parlato molto anche del tema dei collegamenti e delle autostrade.

Si tratta di una situazione che senza dubbio ha una ricaduta pure sui servizi sanitari.

Per questo, tramite Alisa, ho chiesto al 118 di redigere un focus sul sistema di soccorso, sulle eventuali criticità nei trasporti e nelle operazioni di soccorso.

Sono pronta a presentare questo report al Mit e ad Autostrade: le nostre ambulanze devono essere in grado di muovermi e arrivare a destinazione, ne va della vita delle persone”.