Home Cronaca Cronaca La Spezia

I cani abbaiano troppo, i vicini la denunciano: proprietaria a processo

0
CONDIVIDI
I cani abbaiano troppo e disturbano i vicini? E' reato

I cani disturbano troppo perché abbaiano sempre, di giorno e di notte. E’ la sostanza della denuncia presentata nei mesi scorsi dai vicini di casa della proprietaria di 4 dobermann a Vernazza, nelle Cinque Terre, accolta ieri dal giudice per le indagini preliminari che l’ha rinviata a giudizio per “disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone”.

Il gip ha infatti accolto l’opposizione alla richiesta di archiviazione del pm, dando ragione ai legali difensori delle parti lese.

Durante le indagini della polizia giudiziaria, a differenza di quanto sostenuto dal pm, è infatti emerso che i numerosi testimoni avessero confermato il continuo abbaiare dei cani definiti abbastanza docili e non pericolosi, ma “rumorosi”.

La proprietaria dei cani, oltre a provvedere affinché i cani smettano di disturbare i vicini, rischia una condanna fino a tre mesi di reclusione o un’ammenda da 309 euro. Inoltre, può essere prevista la confisca ovvero il sequestro preventivo dei dobermann.