Home Cultura Cultura Genova

Genova sopra le righe: scoprire le bellezze meno note di Genova

0
CONDIVIDI
Genova sopra le righe: scoprire le bellezze meno note di Genova

Parte domani l’iniziativa Genova sopra le righe, con i tre itinerari alla scoperta delle bellezze meno note della nostra città, attraverso percorsi legati all’arte, alle curiosità e a misura di bambino.

Si tratta, di un’iniziativa inserita nella campagna di promozione turistica Una Liguria sopra le righe, lanciata dalla Regione e rivolta a tutti i Comuni liguri.

L’appuntamento è per le 17 dal nuovo totem in piazza De Ferrari, vicino a quello col logo Genova More Than This.

Ogni itinerario è contraddistinto da un colore (rosso per l’arte, blu per curiosità e giallo per i bambini), che segna il tragitto mediante una linea dipinta sulle strade con una speciale vernice cancellabile, fornita dallo sponsor Boero, mentre i selciati storici verranno contrassegnati da pallini adesivi colorati.

Genovesi e turisti non dovranno far altro che seguire i colori corrispondenti agli itinerari scelti – individuati in collaborazione con i blogger/influencer locali, Antonio Figari, Gabriele Rastaldo e Cristiano Fiore – e postare sui social le loro foto più belle, utilizzando gli hashtag #orgoglioliguria e #orgogliogenova.

Ecco gli itinerari:

BAMBINI: partenza da piazza De Ferrari > metropolitana – Principe > ascensore Montegalletto > Castello D’Albertis > corso Dogali con casa di Montale > Albergo dei poveri > corso Carbonara > spianata Castelletto – ascensore Castelletto > piazza Portello > piazza De Ferrari

ARTE: partenza piazza De Ferrari > salita Pollaiuoli > via Canneto il Lungo > Torre Maruffo > vico Valoria > via Giustiniani > vico degli Stoppieri > via San Bernardo > vico dei Giustiniani > piazza Embriaci con Torre Embriaci > chiesa di Santa Maria di Castello > via di Santa Maria di Castello > Santa Maria in Passione con casa Paganini > vico Vegetti > stradone Sant’Agostino > piazza Negri con Chiesa Sant’Agostino e Teatro della Tosse > vico dei tre Re Magi > giardini Luzzati > vico dei Biscotti > via San Donato > chiesa di San Donato > salita Pollaiuoli > piazza Matteotti > piazza De Ferrari

CURIOSITÀ: partenza piazza De Ferrari > Palazzo Ducale > via XXV Aprile > via Garibaldi > via Cairoli > largo Zecca > via Vallecchiara > via Polleri > mercato del Carmine > salita S. Bernardino > vico Cioccolatte > piazza della Giuggiola > salita dell’Olivella > salita di Carbonara > mercato del Carmine > via Polleri > piazza della Nunziata > via Lomellini, chiesa/oratorio > via del Campo con il Museo via del Campo 29r > via Fossatello > via di San Siro > chiesa di San Siro > via Cairoli > via Garibaldi.

 

!-- Composite Start -->
Загрузка...