Home Cronaca Cronaca Genova

Genova avanti tutta, Bucci: seconda metà di gennaio si buttano giù i pezzi del ponte

0
CONDIVIDI
cantiere demolizione Ponte Morandi: Toti, Bucci e Rixi

“Penso che tra la seconda e terza settimana di gennaio inizieremo a vedere pezzi di ponte venire giù. Per ora i lavori stanno procedendo senza ostacoli”.

Lo ha riferito oggi all’agenzia Ansa il sindaco di Genova e Commissario per la ricostruzione Marco Bucci in merito all’inizio dei lavori per lo smontaggio del moncone ovest del Ponte Morandi.

Il cantiere si era già inaugurato il 15 dicembre scorso, a quattro mesi dal tragico crollo.

La scorsa settimana le ruspe erano entrate già in azione per demolire un edificio.

“A oltre 4 mesi dal disastro – ha aggiunto Bucci – aspetto solo l’ora di vedere giù il ponte perché vuol dire che si va verso la ricostruzione. Non lo posso più vedere.

Il fatto che Autostrade per l’Italia abbia acquisito le aree di cinque aziende in zona rossa rende più facile il nostro lavoro.

In questo modo la struttura commissariale avrà un interlocutore unico sia per le acquisizioni sia per gli espropri”.

In tal senso, oggi il Commissario Bucci ha sottolineato che l’operazione non era stata concordata: “So tutto di questa vicenda ma non ho chiesto io questo intervento”.