Home Cultura Cultura Genova

Genova, al Comune un nuovo mezzo ‘green’

0
CONDIVIDI
Genova, al Comune un nuovo mezzo green

Il Sindaco di Genova Marco Bucci ha consegnato oggi al Comune un nuovo veicolo per gli spostamenti istituzionali, un’auto a basso impatto ambientale.

Da oggi un nuovo mezzo entra a far parte della flotta automobilistica del Comune di Genova: si tratta di una Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-In a basso impatto ambientale che sarà utilizzata per gli spostamenti legati agli impegni istituzionali dei rappresentanti dell’Ente sul territorio.

A consegnarlo oggi al sindaco di Genova Marco Bucci sono stati i rappresentanti del concessionario GeCar Spa che – rispondendo a una proposta di sponsorizzazione del Comune – hanno messo a disposizione dell’amministrazione  l’automobile ibrida in leasing gratuito per due anni: fino al mese di aprile 2023.

Il veicolo SUV è il primo modello ibrido ricaricabile di Citroën: percorre i primi 50-55 km a una velocità massima di 135 Km/h in modalità 100% elettrico e presenta caratteristiche di design all’avanguardia.

Una presa per la ricarica veloce è stata installata nello stallo riservato all’automezzo nel parcheggio interno di Palazzo Tursi.

L’amministrazione civica si dimostra sempre più coinvolta nel pianificare una futura mobilità sostenibile in città con l’obiettivo di convertire totalmente il trasporto pubblico in elettrico entro il 2025 e, nel contempo, incentivare i genovesi all’utilizzo di mezzi ecologici anche per il trasporto privato.

«Ringraziamo GeCar, solida realtà del settore con attività radicata nella nostra  città da decenni, per aver messo a disposizione del Comune di Genova questo nuovo mezzo – dice il sindaco Marco Bucci -. Siamo impegnati in un percorso che porterà ad una vera e propria rivoluzione nella mobilità cittadina che punterà sempre di più su un sistema teso a premiare i mezzi a bassa emissione e, ancora meglio, ad impatto zero».