Home Sport Sport Genova

Genoa-Spal, convocati: Lapadula titolare

0
CONDIVIDI

Attesa agli sgoccioli. Dopo una settimana corta, quanto carica di lavoro, Genoa e Spal aspettano solo l’ora di guardarsi in faccia, stringersi la mano e ascoltare il fischio d’inizio. Sabato nei rispettivi avamposti gli ultimi ripassi, prima della partenza in direzione stadio. Dopo la rifinitura completata venerdì sono state diramate le liste dei convocati. Nel quartier generale del Grifone, le prove sono passate al setaccio dello staff, per eliminare le piccole imperfezioni e fare tesoro delle indicazioni. Schemi e movimenti, simulazioni e partitelle. La seduta al Centro Signorini è volata via liscia. A inaugurare la giornata una riunione in sala video, per lo studio di punizioni e calci d’angolo.

A dirigere l’incontro sarà l’arbitro Giacomelli, con gli assistenti Posado e Longo. Quarto ufficiale Marini. Alla video assistenza arbitrale Mariani, con la collaborazione di Giua. Giornata di rifinitura venerdì pure per la Primavera di mister Sabatini. Al termine i grifoncini sono partiti per il Veneto, per lo scontro diretto con il Chievo Verona, attardato di un solo punto rispetto a capitan Zanimacchia e compagni. La lotta per accedere ai play-off si fa sempre più serrata, con tante squadre implicate. Osservano un turno di riposo nel week-end i campionati Under 17, 16 e 15, che vedono in corsa tutte le nostre rappresentative per il bersaglio grosso.

Convocati:
Convocati: 1 Perin, 2 Spolli, 4 Cofie, 8 Bertolacci, 10 Lapadula, 11 Taarabt, 13 Rossettini, 14 Biraschi, 17 El Yamiq, 18 Migliore, 19 Pandev, 22 Lazovic, 23 Lamanna, 24 Bessa, 30 Rigoni, 32 Pereira, 38 Zima, 40 Omeonga, 45 Medeiros, 49 Rossi, 87 Zukanovic, 88 Hiljemark, 93 Laxalt.