Home Sport Sport Genova

Genoa-Sassuolo 2-2, pari di cuore firmato Destro e Vasquez

0
CONDIVIDI

Pareggio del cuore quello del Genoa che ferma il Sassuolo dopo essere stato in doppio svantaggio.

Il Sassuolo comincia bene il match e l’ex Scamacca in tre minuti trova la doppietta dopo che gli era stato annullato un gol dopo dieci minuti di gioco per fuorigioco.

Alla mezz’ora di gioco è il solito Destro a segnare di testa su cross di Fares e ad accorciare le distanze.

Da qui, dopo un miracolo di Sirigu, è un monologo Genoa anche nella ripresa con Ballardini che getta tutti gli attaccanti nella mischia.

Ma il pari arriva dalla difesa al novantesimo minuto quando il messicano Vasquez di testa beffa il Sassuolo e firma il pari finale.

GENOA-Sassuolo 2-2
17′ e 20′ Scamacca (S), 27′ Destro (G), 90′ Vasquez (G)

 

GENOA (3-5-2): Sirigu; Biraschi (51′ Cambiaso), Criscito, Vasquez; Sabelli (32′ Ekuban), Rovella, Badelj (46′ Kalon), Touré (76′ Behrami), Fares; Pandev (76′ Caicedo), Destro. All. Ballardini

 

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; M. Lopez (90’+2 Goldaniga), Frattesi; Berardi (90’+2 Magnanelli), Djuricic (74′ Kyriakopoulos), Raspadori (61′ Harroui); Scamacca (74′ Defrel). All. Dionisi

 

Ammoniti: Frattesi (S), Biraschi (G), Chiriches (S), Destro (G), Harroui (S), Toljan (S)