Home Sport

Genoa, può arrivare un altro uzbeko dal nome… impossibile!

0
CONDIVIDI

Il Genoa ha qualche problema con Davide Ballardini, che ha il contratto in scadenza a giugno 2022 e non vorrebbe iniziare il campionato con poche garanzie. Per questo il tecnico amatissimo dai tifosi sta trattando con la società per un prolungamento sino a giugno 2023, per poter cosi lavorare con più tranquillità.

AI Grifone confermano che la trattativa è in corso, e le parti dovrebbero accordarsi nelle prossime ore.

Fronte mercato. Perso il portiere Vicario che ha preferito andare ad Empoli, dove ha più garanzie di giocare, il Grifone, dopo aver tesserato l’estate scorsa Eldor Shomurodov, è sulle tracce di un altro calciatore uzbeko dal nome… impossibile.

E se lo scorsa stagione molti avevano difficolta a pronunciare il cognome del bravo Eldor, questa volta si va veramente nel difficile: il nome nuovo è quello di Ibrokhimkhalil Yuldoshev.

Si tratta di un ragazzo di 19 anni, difensore di piede sinistro di proprietà del Pakhtakor, squadra che ha vinto l’ultimo campionato dell’Uzbekistan.

Il Genoa è sulle sue tracce; se arriverà, toccherà poi a Mister Ballardini giudicarlo già abile per la prima squadra oppure mandarlo a fare esperienza in una compagine di serie B.

FRANCO RICCIARDI