Home Sport Sport Genova

Genoa, Ballardini: con il Bologna Vittoria sofferta

0
CONDIVIDI

Tre punti con il Bologna. Anniversario n° 125 infiocchettato da un bel successo. Auguri, Vecchio Balordo… “Altre volte avevamo sviluppato una mole di gioco superiore. C’è però di che essere contenti. E’ stata una grande vittoria e una partita difficilissima. Il Bologna ha dato filo da torcere” sintetizza mister Ballardini, rientrato in Romagna con il vice Regno e il collaboratore Melandri. Lunedì dedicato alle famiglie, non si scappa. Poi il rientro a Genova nelle prossime ore. La ripresa è prevista martedì, alle 15, al ‘Signorini’ di Pegli. Porte aperte al pubblico.

Una settimana di preparazione piena con i nazionali, per portare avanti i lavori a 360°. Mica facile far quadrare i conti. A meno che là davanti non ci pensi qualcuno. “Piatek? Sta facendo cose importanti, ma siamo appena all’inizio. E’ fondamentale che si metta a disposizione dei compagni come sta facendo”. A Roma per la partita con la Lazio, se i riscontri saranno positivi, potrebbe scattare la prima convocazione per Sandro. “Per caratteristiche è un giocatore che non ha un alter ego nella rosa. Vediamo che indicazioni arriveranno nei prossimi giorni”.