Home Cronaca Cronaca Savona

Gattino abbandonato in una scatola, Enpa cerca i responsabili

0
CONDIVIDI
Gattino abbandonato in una scatola, Enpa cerca responsabili abbandono

Avevano deciso di non poter più tenere questo piccolo gattino anche se, data l’età di poche settimane, lo avevano di certo da pochi giorni. Però hanno deciso di liberarsene nel modo più barbaro e vietato, invece di darsi da fare per trovargli una nuova casa.

Il gattino è stato, infatti, abbandonato in uno scatolone ai margini della strada a Montemoro, frazione sulle alture di Savona lungo la strada Nazionale del Piemonte.

Per sua fortuna è stato visto da una residente che lo ha consegnato alle cure dei volontari della Protezione Animali.

Spaventato, infreddolito ed affamato, si sta ora rapidamente riprendendo, con le pappe, le medicine e l’amore delle volontarie che lo accudiscono.

Appena ristabilitosi verrà affidato ad una famiglia che si offrirà di adottarlo.

Nel frattempo le guardie zoofile volontarie dell’Enpa stanno svolgendo gli accertamenti per individuare i responsabili dell’abbandono e denunciarli alla Procura della Repubblica.

Chi avesse informazioni utili, anche anonime, le può inviare a savona@enpa.org, o recarsi presso la sede dell’associazione in via Cavour 48 r a Savona, da lunedì a sabato, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, o telefonare allo 019 824735.