Home Cronaca Cronaca Genova

Furti negli stabilimenti balneari: a Sori acchiappati genovese e tunisino

0
CONDIVIDI
Controlli carabinieri in spiaggia (foto di repertorio)

I Carabinieri della Stazione dell’Arma di Pieve Ligure, a conclusione di accertamenti, ieri hanno denunciato in stato di libertà per tentato furto aggravato un 18enne italiano che insieme a un 16enne tunisino aveva rubato una borsa a una bagnante di uno stabilimento balneare di Sori.

I ladruncoli sono stati sorpresi dai militari, tempestivamente intervenuti, ancora all’interno dello stabilimento.

Per i due adolescenti è quindi scattata la denuncia per furto.

La refurtiva è stata recuperata e restituita alla proprietaria, che ha ringraziato i carabinieri.