Home Cronaca Cronaca Genova

Fruttivendoli marocchini simulano danni per i soldi dell’assicurazione: denunciati

0
CONDIVIDI
Carabinieri a Sestri Levante

A Sestri Levante, nei mesi scorsi, la proprietaria di un negozio di “ortofrutta” aveva denunciato all’assicurazione che, ignoti, durante la notte, le avevano imbrattato le parete dell’esercizio commerciale.

Ieri i carabinieri, a seguito dell’attività d’indagine svolta anche attraverso le immagini del sistema di video-sorveglianza cittadino, hanno denunciato per “simulazione di reato, fraudolento danneggiamento di beni assicurati in concorso” non sola la marocchina di 35 anni, ma anche il suo dipendente e connazionale di 39 anni gravato da pregiudizi di polizia, in quanto ritenuti responsabili di aver simulato l’imbrattamento al solo scopo di ottenere il risarcimento del danno dall’assicurazione.