Home Sport Sport Genova

Samp-Juve, numeri e statistiche della sfida del Ferraris

0
CONDIVIDI
Quagliarella

La sfida tra Samp e Juve giocata con numeri e statistiche Opta.

SCONTRI DIRETTI
126º confronto in Serie A tra Sampdoria e Juventus: avanti i bianconeri nel bilancio per 62 successi a 26 – 37 pareggi
completano il quadro.
La Juventus ha vinto le ultime due partite di Serie A contro la Sampdoria senza subire reti: l’ultima volta in cui i bianconeri
hanno registrato tre successi di fila contro i blucerchiati nella competizione senza incassare gol risale al 1977 (quattro in quel
caso).
Sampdoria e Juventus non pareggiano in Serie A da dicembre 2014 – da allora 10 successi bianconeri e due blucerchiati.
Il risultato più frequente tra Sampdoria e Juventus in Serie A è l’1-1, finale di 19 incontri – il più recente è proprio quello del
dicembre 2014.
Scontri diretti
26/37/62 V / N / P 62/37/26
121-200 Gol fatti – subiti 200-121
P/P/P/V/P Ultime cinque sfide V/V/V/P/V
Ultima partita: 20/09/2020 – Juventus – Sampdoria 3-0 (1-0)

PRECEDENTI IN CASA DELLA SAMPDORIA
Juventus e Sampdoria non hanno chiuso in parità nessuna delle ultime otto sfide di Serie A disputate in casa dei blucerchiati
(tre successi casalinghi e cinque esterni nel parziale): l’ultimo pareggio risale a gennaio 2011, a reti inviolate con Buffon tra i
pali bianconeri e Curci a difendere la porta dei liguri.
La Sampdoria ha vinto due delle ultime tre sfide interne di Serie A contro la Juventus, trovando tuttavia la sconfitta nella più
recente (1-2 nel dicembre 2019 con le reti di Caprari, Dybala e Ronaldo).

STATO DI FORMA
La Sampdoria ha vinto le ultime due partite di campionato, e nella più recente contro il Parma non ha subito gol: i blucerchiati
non ottengono due successi di fila in Serie A mantenendo la porta inviolata da settembre 2018.
La Sampdoria ha vinto le ultime due gare interne di Serie A (vs Inter e Udinese): i blucerchiati non ottengono tre successi di
fila in casa nella competizione da gennaio 2019 (quattro sotto la guida di Marco Giampaolo).

Sampdoria – Juventus
Serie A – 30/01/2021
La Juventus è stata sconfitta nella trasferta più recente di campionato per 2-0 contro l’Inter: i bianconeri potrebbero perdere
due gare esterne di fila in Serie A senza trovare la rete per la prima volta da maggio 2019 (anche in quel caso la seconda
partita arrivò in casa della Sampdoria).
Dopo il 2-0 sul Bologna nell’ultimo turno la Juventus potrebbe registrare due clean sheet di fila in Serie A per la prima volta
da giugno 2020 (tre sotto Maurizio Sarri in quel caso).

STATISTICHE GENERALI
La Sampdoria è la squadra che è stata salvata da un legno in più occasioni (14) in questo campionato.
Solo l’Atalanta (32.7) effettua più tocchi in area avversaria in media a partita della Juventus (31.2) in questa Serie A: la
stagione scorsa con Maurizio Sarri in panchina, i bianconeri hanno chiuso il campionato con una media di 24.3 tocchi in
quella zona di campo.
La Sampdoria è la squadra che ha subito più reti da palla inattiva nel campionato in corso (13) – dall’altra parte solo uno
degli ultimi 17 gol della Juventus è arrivato da fermo, proprio l’ultimo di Weston McKennie su corner contro il Bologna.
Sampdoria (10) e Juventus (sette al pari di Milan e Crotone) sono le due squadre che da più partite attendono il pareggio
tra quelle attualmente in Serie A.
La Juventus è la squadra che in questo campionato ha realizzato più reti nel quarto d’ora finale di partita (13), ben otto più
degli avversari di giornata.