Home Economia Economia Mondo

FlixBus sospende il servizio: decisione difficile, ma necessaria

0
CONDIVIDI
Flixbus (foto di repertorio)

L’annuncio in una lettera pubblica

Con una lettera i tre fondatori di FlixBus o, meglio FlixMobility, Daniel, Jochen e André, hanno annunciato agli utenti e agli oltre tremila collaboratori di sospendere temporaneamente la quasi totalità del servizio in tutto il mondo.

La doccia fredda è arrivata questa sera, la sera di martedì 22 aprile. I tre, che hanno costituito la loro società di trasporto low cost a Berlino nel 2011 parlano di “Una decisione difficile ma necessaria”, nel contempo affermano che “per quanto la situazione attuale possa sembrare incerta, vi assicuriamo che FlixMobility tornerà più forte che mai non appena le condizioni lo permetteranno”.

Ecco la lettera integrale

“Cari passeggeri, in queste ultime settimane ci siamo dovuti confrontare con una situazione che mai avremmo immaginato. Le restrizioni imposte in molti Paesi, come la chiusura delle frontiere e l’istituzione di misure restrittive per quanto riguarda gli spostamenti, stanno ridefinendo radicalmente il modo in cui viviamo e la società intera.

Come fondatori di FlixMobility, ci sentiamo responsabili dei milioni di passeggeri che ad oggi hanno scelto di viaggiare insieme a noi, oltre che delle 3.000 persone che lavorano per noi in tutto il mondo. Allo stesso tempo, come padri, mariti e figli siamo consapevoli di dover fare tutto ciò che è in nostra facoltà per garantire alle nostre famiglie la sicurezza di cui hanno bisogno in questo momento.

Per questo, abbiamo preso la decisione, difficile ma necessaria, di sospendere temporaneamente la quasi totalità del nostro servizio in tutto il mondo. Se infatti siamo convinti che viaggiare sia il modo migliore per ampliare i propri orizzonti e che il viaggio abbia un ruolo attivo e fondamentale nella nostra vita sociale, crediamo anche che in questo momento sia giusto restare a casa per la sicurezza di tutti. Per quanto la situazione attuale possa sembrare incerta, vi assicuriamo che FlixMobility tornerà più forte che mai non appena le condizioni lo permetteranno. Vi ringraziamo per averci supportato fino ad oggi, e non vediamo l’ora di rivedervi a bordo.

Vedere i nostri colleghi lavorare con passione ed energia per continuare a ridefinire la mobilità del futuro con FlixBus, FlixTrain e FlixCar è qualcosa che ci riempie di orgoglio. Siamo colpiti dalla positività e dalla creatività che li contraddistinguono anche in momenti così bui, e siamo fieri del grande contributo che stanno dando al contenimento del virus accettando di rimanere a casa.

Per conto di FlixBus tutta, vorremmo rivolgere il nostro più sincero ringraziamento a tutti i medici, infermieri, e soccorritori e, in generale, a quanti sono in prima linea per garantire un’assistenza continuativa a tutta la comunità. Un ringraziamento speciale va inoltre agli autisti impiegati per conto di FlixBus Noleggio attualmente in servizio per riportare a casa chi ancora si trovava all’estero, nell’ambito dell’iniziativa di rimpatrio avviata in collaborazione con le istituzioni.

Restiamo uniti, continuiamo a informarci e manteniamo uno stile di vita sano, continuando a viaggiare insieme col pensiero e a sognare tutte le avventure che verranno. È un mondo pieno di luoghi meravigliosi quello in cui viviamo, e presto tornerà il tempo di esplorarlo insieme.”