Home Politica Politica Italia

Fase 2, senatore ligure Mantero: a fianco dei pomodori io mi coltivo la cannabis

0
CONDIVIDI
Senatore ligure del M5S Matteo Mantero (foto fb)

“Io coltivo perché oggi più che mai è fondamentale avviare un dibattito serio che porti alla legalizzazione della cannabis anche in Italia”.

Emergenza coronavirus. Il senatore loanese Matteo Mantero (M5S) ieri sera ha pubblicato su fb un video in cui nel giardino di casa “a fianco ai pomodori” coltiva la canapa indiana.

“Questo è un seme di canapa. Io coltivo – ha spiegato il senatore Mantero – perché in Italia è consentito l’uso personale di cannabis, ma è punito penalmente coltivare una o due piante presso il proprio domicilio e questo costringe migliaia di consumatori a rivolgersi alla criminalità organizzata alimentando il business della mafia e mettendo a rischio la loro salute. Io coltivo perché una sentenza della Corte di Cassazione ha reso palese che le leggi dello Stato italiano sono sbagliate”.

Al momento, non risulta che le Forze dell’ordine siano intervenute nei confronti del senatore Mantero, il quale non è la prima volta che si schiera a favore della liberalizzazione della cannabis.

L’anno scorso aveva infatti presentato un disegno di legge per consentire a tutti di coltivare almeno tre piantine di canapa e di tenere 15 grammi in casa.