Home Cronaca Cronaca Genova

Ex Ilva, nuovo corteo dei lavoratori: Guido Rossa bloccata

0
CONDIVIDI
Lo striscione che ha aperto il corteo

Un’altra giornata di sciopero e presidio

Ex Ilva, terminato incontro col prefetto. Sindacati attaccano Orlando: protesta continua

Si è iniziata questa mattina, alle sette, l’assemblea dei lavoratori ex Ilva nello stabilimento di Genova Cornigliano.

Sotto accusa dei lavoratori e dei sindacati di Acciaierie Italia il ricorso, per settimana prossima, alla cassa integrazione ordinaria dopo quella per covid.

I dipendenti che presidiano i cancelli dello stabilimento chiedono il ritiro della cassa integrazione per tutti i 900 lavoratori.

Dall’assemblea è stato decisa un’altra giornata di sciopero e manifestazione con il blocco della Strada Guido Rossa.

I lavoratori sono, così, scesi in strada e hanno dato vita ad un corteo e si sono posizionati sulla strada, la Guido Rossa, a scorrimento veloce che costeggia le Acciaierie e porta all’autostrada.

Il corteo è aperto da uno striscione con la scritta “Governo servo complice di Mittal”.

Attualmente ci sono diversi disagi per il traffico con la polizia locale che ha predisposto servizi speciali per rendere più fluido il traffico.

Lunedì prossimo il ministro del Lavoro Orlando, sarà in fabbrica dove incontrerà le Rsu, mentre è attesa la risposta dell’azienda, Acciaierie d’Italia, ex ArcelorMittal che, per il momento, non ha dato segnali per un cambio di rotta.

Dal canto loro i sindacati, Fiom, Fim e Uilm, hanno inviato una lettera all’azienda per chiedere ufficialmente la sospensione della cassa.

E se domani gli operai torneranno in fabbrica, sembra che venerdì ci sia un’altra giornata pesante con l’intenzione di arrivare in centro città fino alla Prefettura.

Cornigliano, motociclista forza blocco lavoratori ex Ilva: identificato dalla Polizia

Aggiornamenti

Ore 12.45. Strada Guido Rossa riaperta anche direzione ponente

Ore 11.30. Via Cornigliano riaperta direzione ponente

Ore 11.15. Via Guido Rossa riaperta,

Ore 11.00. Via Cornigliano chiusa al traffico per la manifestazione. Via Guido Rossa sempre chiusa.

Ore 10.45. Strada Guido Rossa riaperta direzione levante. Riaperta anche la rampa di via Melen.

Ore 10.30. Il corteo è in movimento. E’ stata avviata la chiusura della rampa via Melen che adduce in Strada Guido Rossa per la direzione levante. Corteo in atto Strada Guido Rossa.