Home Consumatori Consumatori Mondo

Evitare resse: in Usa alimentari sempre aperti e 7-Eleven (H24) assume 20mila addetti

0
CONDIVIDI
7-Eleven aperto H24 e sette giorni su sette

Emergenza coronavirus. Supermercati sempre aperti, anche nei weekend. La parola d’ordine è evitare resse e assembramenti. In Italia come all’estero.

Non solo i 5mila nuovi assunti nei supermercati Coles e Woolworth in Australia, che hanno aumentato le ore di apertura ai clienti, la catena dei negozi H24 7-Eleven Usa nei giorni scorsi ha annunciato l’assunzione di 20mila nuovi dipendenti.

Evitare resse, prof. Galli: supermercati dovrebbero rimanere aperti H24 e nei weekend

Resse ai supermercati, in Australia aperti un’ora prima per gli anziani e 5mila assunzioni

S. Martino, Carrefour chiuso dalle 21 alle 8: niente più spesa senza stare in coda

La decisione, hanno spiegato i responsabili dell’azienda, presente in tutto il mondo e in modo diffuso in Australia, Usa e Canada, è stata assunta per far fronte alla crescente domanda per “i nostri prodotti e servizi” offerti, ossia l’apertura dei negozi H24 e 7 giorni su 7.

Inoltre, 7-Eleven ha annunciato di avere avviato una massiccia operazione di sanificazione dei negozi con personale specializzato “per continuare a offrire ai nostri clienti un ambiente sano e sicuro”.

CDC: contagio entro 1,8 metri. Vaccino: al via su 45 volontari e US Army comincia test

Nei negozi e supermercati statunitensi e canadesi sono state adottate misure per fare rispettare le regole della distanza interpersonale di “sei piedi” ossia circa due metri, come raccomandato dagli esperti del CDC, massima autorità Usa per il controllo della sanità pubblica negli Stati Uniti.