Home Cronaca Cronaca Imperia

Era caduto dal marciapiede, il Comune di Sanremo paga 54mila euro

0
CONDIVIDI
Era caduto dal marciapiede, il Comune di Saremo paga 54mila euro

Il Comune di Sanremo ha risarcito con 54 mila euro un sanremese per una caduta dal marciapiede in largo Volta.

I fatti risalgono al 2016, quando il cittadino citò in causa il Comune chiedendo di essere risarcito per il danno biologico e l’infermità temporanea dovuti alla caduta dovuta alla presenza di strisce antiscivolo usurate sulla pavimentazione del marciapiede, che in quel punto è in pendenza.

I legali della parte offesa presentarono un conto da circa 60 mila euro e, viste le numero testimonianze a favore del ferito, il Comune decide di effettuare una transazione.

Dopo una lunga trattativa, al sanremese sono stati riconosciuti 54 mila euro, cinquemila dei quali di spese legali.