Home Sport Sport Italia

Episodio movimentato a Roma per Emiliano, papà del genoano Gianluca Scamacca

0
CONDIVIDI
Gianluca Scamacca

Episodio movimentato lunedì sera, intorno alle 19.30, a Trigoria, frazione di Roma Capitale. Emiliano Scamacca, 45 anni, papà di Gianluca, punta del Genoa, in prestito dal Sassuolo ed ex tesserato delle giovanili della Roma, è entrato nel Centro Sportivo Fulvio Bernardini giallorosso. L’uomo, che indossava una felpa del Sassuolo, ha brandito una mazza da baseball e ha danneggiato le auto di alcuni dirigenti giallorossi presenti.

Sul posto c’erano anche i ragazzi delle giovanili che si stavano allenando sui vari campi e sono stati messi subito in sicurezza.

Bruno Conti, dirigente della Roma che conosceva l’uomo, avendo Gianluca militato nelle file del settore giovanili nel 2015, ha cercato di calmarlo, ma inutilmente.

E’ così intervenuto dapprima un vigilante, poi la Polizia che lo ha disarmato, denunciato per danneggiamento e, viste le sue condizioni e lo stato di agitazione nel quale si trovava, è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Eugenio per una serie di accertamenti medici e psicologici.

Ancora ignoti ancora i motivi del gesto. Si possono avanzare solo delle ipotesi, tipo quella della convocazione in nazionale di un giocatore della Roma al posto di quella del figlio.